Le donazioni dalle imprese

By 23 Marzo 2020 25 Marzo, 2020 No Comments

Qualche giorno fa abbiamo cominciato a raccogliere e registrare tutte le notizie sulle donazioni da parte delle imprese, dall’inizio dell’emergenza, attraverso i nostri canali diretti, i media e i social network. E’ uno sforzo titanico e sostanzialmente inutile: siamo più che consapevoli che non sarà mai una vera mappatura e che qualsiasi ambizione di completezza è del tutto ridicola (fosse anche solo per l’impossibilità di rintracciare le iniziative non comunicate, che sappiamo costituire una parte piuttosto rilevante del totale, soprattutto per quanto riguarda le PMI e le iniziative a livello locale).

Ciononostante, abbiamo pensato di condividere quello che abbiamo trovato perché dal nostro punto di vista, ancorché parziale, è piuttosto impressionante: una mobilitazione senza precedenti (almeno da quando noi facciamo questo mestiere) per un valore complessivo di oltre 250 milioni di euro in dieci giorni (solo donazioni destinate all’Italia, senza considerare le iniziative rivolte a dipendenti e fornitori, né le ingenti donazioni i beni e servizi).

Un quarto del totale donato da tutte le imprese, per qualsiasi causa, nell’intero 2018

Ci pare che, in un momento in cui si inizia a intravedere la più grandi crisi economica che questo Paese si troverà ad affrontare dal dopoguerra, questo valga anche di più.

Forse è vero, come dicono alcuni, che queste risorse sono a volte frutto di squilibri e iniquità nel sistema, che non è la filantropia che dovrebbe aggiustare la Sanità pubblica, eccetera. Ma la sostanza non cambia: è una buona notizia.

Riportiamo qui di seguito le informazioni che abbiamo raccolto ad oggi, pregando voi tutti di segnalarci le (sicuramente tante) iniziative che ci sono sfuggite, in modo da ampliare e aggiornare la nostra ricerca.

QUI un dettaglio delle donazioni mappate fino al 22 marzo 2020; continueremo a mantenere la mappatura aggiornata di settimana in settimana.

  • Numero iniziative tracciate: 121
    • donazioni in denaro: 98, per un totale di 253.315.860 €
      • Donazioni pure: 88
      • Raccolte fondi (vs clienti e dipendenti): 13
      • Iniziative di Cause Related Marketing: 10
    • donazioni in beni e servizi: 23
  • Dimensioni imprese:
    • Grandi imprese: 66
    • PMI: 22

  • Settore:
    • Finanza, Banche e Assicurazioni: 20 donazioni per un totale di 139.710.000 € (il 55% del totale)
    • Energia: 5 donazioni per 50.800.000 €
    • Food&Beverage: 15 donazioni per 27.033.000 €
    • Fashion: 19 donazioni, per un totale di 16.510.000 €
    • GDO: 4 donazioni, per 4.600.000 €
    • Edilizia e infrastrutture 3.880.000 €
    • ICT e Telefonia: 7 donazioni, per un totale di 2.500.000 €
  • Collocazione Geografica delle imprese
    • Lombardia: 70, 60%
    • Emilia-Romagna: 11, 9%
    • Piemonte: 10, 9%
    • Lazio: 10, 9%
    • Veneto: 4, 3%
    • Liguria: 4, 3%
    • Sicilia: 2, 2%
    • Trentino, Toscana, Abruzzo e Campania: 1, 1% (ciascuna)
  • Destinazione: 220.935.000 (87%) alla Sanità (Enti Pubblici e Ospedali).